Ikea, the show

ElisabettaB-Ikea

Lo staff Ikea Parma, in esclusiva, ha creato un appuntamento estivo ogni giovedì “Ikea the Show”.
Ogni evento ha visto protagonista un’imprenditrice di Parma, la quale racconta e condivide la propria arte, dalla quale è riuscita a dar vita al proprio business.
Un ottimo connubio tra creatività e lavoro, traformare in realtà i propri sogni!

La serata dedicata ad Elisabetta B. si è tenuta il 21 luglio ultimo scorso e per l’occasione ho creato
la Make-up Masterclass dedicata all’eye-liner intitolata “a me gli occhi“.
Dopo la presentazione ho mostrato alcuni passaggi e svelato qualche Tips per migliorare l’applicazione dell’eye-liner.
Marco, conduttore di questa serie di eventi “Ikea the Show“ Parma, ha introdotto la make-up masterclass facendo un’intervista su chi sono e quale è stato il percorso che mi ha portato, oggi, ad essere pro Makeup Artist.
Mi è stato richiesto di parlare di tre oggetti rappresentativi del percorso di Elisabetta B,
un oggetto per il passato, uno per il presente e uno per il futuro.

Per rappresenta il mio:
Passato: alcuni pennelli, i primi che ho acquistato durante l’accademia Milano e che, ancora oggi, mi accompagnano durante i lavori dI make up;
Presente: la sedia da “regista” dove le clienti e le modelle/i vengono truccate e coccolate e sono le protagoniste assolute della scena;
Futuro: il portfolio stampato, è una raccolta sotto forma di libro con miei lavori di make-up, tra cui Shooting per Miss Mondo e Davines e altre aziende che trovi in forma digitale nella sessione “portfolio“ clicca il link QUI.

ikea-esposizione

Dopo questa introduzione ho dato vita alla parte più creativa! Ma prima…
… Un racconto sulla provenienza dell’eyeliner:
la prima donna ad utilizzarlo è stata proprio Cleopatra,con il suo popolo.
Ai tempi l’eyeliner si chiamava khol e veniva utilizzato per proteggere gli occhi dalle infezioni e dal malocchio.
Venivano create linee di definizione che ricordavano gli occhi dei gatti, la divinità felina considerata sacra al popolo Egiziano.
Nel ‘900 l’eyeliner venne utilizzato dalle prime attrici del cinema muto e successivamente dalle dive del cinema come Marilynn Monroe, Elizabeth Taylor a Audrey Hepburn.
A partire dal 1900 e per ogni decennio si era creata una linea di eyeliner specifica e differente, facendo sì che sia considerato ancora oggi un “must have” del make up: in versione grafica, colorata, sfumata, bold ed essenziale ma pur sempre protagonista del trucco occhi.

L’eyeliner è uno dei cosmetici più utilizzati per definire lo sguardo, poichè è in grado di renderlo veramete magnetico.
Esistono diverse formulazioni:
In crema, in gel, liquido, in setole o feltro, a penna e anche in cake.

Durante l’evento in Ikea ho utilizzato sulla modella Greta, la versione a penna che è forse quello più diffuso nei nostri beauty case.
Diversamente sulla modella Helena ho utilizzato uno dei miei preferiti quello in crema; per un make up artist penso sia proprio la versione migliore in quanto garantisce precisione e definizione!
Devo dire che le partecipanti mi hanno regalato grandi emozioni nel vederle all’opera ed aggiungerei anche Super Brave!

ikea-the-show

Ringrazio Ikea per questa magnifica serata, che mi ha permesso di ritornare a vivere condividendo momenti creativi, giocosi ed emozionanti.

Nello spazio espositivo, ho creato insieme alle super girls dello staff Ikea, un corner allestito con la “postazione Backstage” di Elisabetta B.
La puoi trovare fino alla metà di ottobre, per avere spunto se, anche tu come me, crei contenuti digitali e video per promuovere il make up!
Ti abbiamo voluto dare l’idea di come ricreare la disposizione degli spazi, accessori e mobili dove poter inserire tutti i prodotti make up e la scrivania predisposta per poter girare i video dei tuoi contenuti.

Aspetto un feedback per sapere se ti piace, clicca il link per guardare tutte le foto dell’evento.

VAI ALLA GALLERY

GUARDA IL VIDEO 1

GUARDA IL VIDEO 2

Elisabetta B IKEA 2
Elisabetta B IKEA 1

Potrebbero interessarti...

Gennaio 26, 2021

Lips Make up

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.